Skip to main content
Cursores

Cursores n.22

Cari consoci, AISP sarà presente a Veronafil, (23-25 novembre, padiglione 9 della Fiera di Verona), presso lo stand F118 che ospita la ditta Landmans 1905 del consocio Giuseppe Antonio Natoli, cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti per la disponibilità offertaci. Il segretario Corrado Bianchi provvederà a consegnare il n. 22 di Cursores, fresco di stampa, ai soci presenti e a raccogliere i rinnovi per il 2019 (quote sociali confermate in 80 € per chi è già socio e 50 € per i nuovi iscritti). Le consegne di Cursores e il rinnovo delle adesioni potranno avvenire venerdì 23 dalle 10 alle 18 e sabato 24 dalle 9 alle 18. Pressp VeronaFil, oltre alla presenza degli stand commerciali, si svolgeranno tre importanti esposizioni a concorso, come vi è ben noto: una internazionale di letteratura filatelica, una nazionale con partecipazione internazionale a tema Grande Guerra, una nazionale di alcune classi espositive, tra cui la storia postale moderna e contemporanea, con la partecipazione di molti nostri soci tra giuria ed espositori.

Ultimi articoli

Assemblea annuale AISP a Milanofil il 23 Marzo 2019

La lettera di convocazione dell'assemblea annuale con l'ordine del giorno.

22° incontro "Contributi di Storia Postale" - Padova, 6 aprile 2019

Sabato 6 aprile 2019 alle ore 10 presso l'Albergo Grand'Italia di Padova - Piazzale Stazione avrà luogo il 22° incontro annuale "Contributi di Storia Postale" che vedrà coinvolta direttamente l'AIS

23 Febbraio 2019 - AISP al colloquio di storia postale organizzato da ISSP di Prato

AISP sarà presente al colloquio di storia postale di Prato con una relazione dedicata e vari soci in qualità di relatori.

AISP presente al 63° Convegno e Mostra Filatelica di Bergamo

Come già avvenuto lo scorso anno, AISP sarà presente anche in occasione del prossimo convegno commerciale di Bergamo che si terrà venerdì 8 e sabato 9 Febbraio, nella consueta sede dello Starhotels

Salviamo il collezionismo - sottoscriviamo la petizione!

La proposta di legge, già approvata al Senato ed ora alla Camera, se diventerà legge, affosserà in modo definitivo il collezionismo in genere, compresa la filatelia.

I rapporti postali Italia-Austria 1861-1875 (particolarità e aspetti poco noti)

XVII Colloquio di storia postale a Prato, 23 febbraio 2019

Riceviamo dal Direttore dell'Istituto Studi Storici di Prato il seguente comunicato:   Ai cultori europei di storia postale