Salta al contenuto principale

Dal gruppo Facebook: dalla Francia alla Nuova Caledonia nel 1860 - contributo di Laurent Veglio

Una destinazione ben poco comune: un arcipelago nel Pacifico allora popolato da poche centinaia di persone.

Presento una lettera imbarcata a Marsiglia il giorno 20 gennaio 1860, a bordo del piroscafo inglese "Vectis" della P&O. Dopo trasbordo terrestre attraverso l’istmo di Suez, venne imbarcata sull’Emeu fino a Sidney dove arrivò il 14 marzo.

In Australia si dovette attendere la partenza di un bastimento di commercio o di una nave da guerra francese per Port-de-France (l'odierna Nouméa). Il percorso veniva effettuato in un tempo tra una e due settimane.

La lettera è affrancata per un doppio porto (80 centimes x 2), cioè per un peso fino a 15 grammi.

Rammento che i Francesi iniziarono la conquista dell'arcipelago della Nuova Caledonia dal 1853-54. Oltre alle centinaia di marinai e soldati per la conquista e le decine di migliaia di aborigeni, la popolazione europea era allora ancora molto limitata: un censimento ufficiale stabilisce, al 30 marzo 1860, una popolazione civile europea pari a 332 uomini (di cui fa parte il destinatario della lettera) e 100 donne!

È evidente che si tratta di una destinazione ben poco comune.


 

Ultimi articoli

Il XVIII Colloquio di storia postale a Trieste il 26 settembre 2020

L’emergenza Covid-19 aveva costretto gli organizzatori a rinviare il XVIII Colloquio di storia postale dal titolo "Gentilezze e odi postali", inizialmente previsto a Prato il 29 febbraio scorso: or

La FEPA pubblica la notizia del premio AEP conseguito da Cursores.

https://fepanews.com/cursores-wins-the-2020-aep-prize-for-the-philatelic-press/ (Autore Bill Hedley - p

La XV Giornata Tassiana a Cornello dei Tasso il 30 agosto 2020

Riceviamo da Adriano Cattani, socio AISP e Direttore del Museo dei Tasso e della Storia Postale di Camerata Cornello (BG).

Newsletter del 26 luglio 2020

Cari consoci,

L'Académie Européenne de Philatélie premia Cursores

La rivista “Cursores”, diretta con competenza e professionalità da Paolo Zavattoni e pubblicata dall’AISP, è stata insignita del prestigioso Prix AEP de la Presse Phil

Dal gruppo Facebook: una lettera "pesante" da Firenze a Venezia nel 1835 - contributo di Marco Panza

1835: da Firenze a Venezia.

Dal gruppo Facebook: "L'ultima peste d'Europa" - contributo di Fabrizio Delmastro

13 gennaio 1816, lettera da Livorno

Newsletter del 20 giugno 2020

Cari consoci,

Dal gruppo Facebook: dalla Francia al Giappone nel 1870 - contributo di Laurent Veglio

Negli anni Sessanta dell’Ottocento l