Salta al contenuto principale

“Colloquio di storia postale” rinviato al 5 settembre

Prato (24 febbraio 2020) - L’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus e l’Associazione italiana di storia postale rivolgono un pensiero alle vittime del coronavirus, augurano una pronta guarigione ai ricoverati e un veloce ripristino delle normali condizioni civili in Italia. Preso atto dell’attuale e contingente situazione, ritengono opportuno rinviare il “Colloquio di storia postale”, già fissato per sabato 29 febbraio.

Si terrà, sempre a Prato, il 5 settembre 2020.

Si ringrazia tutti per la comprensione. Si fa presente che Trenitalia ha stabilito il rimborso integrale dei biglietti già acquistati (a prescindere dalla tariffa). Condizioni particolari anche per Italo. 

Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” 

Associazione italiana di storia postale

Ultimi articoli

Dal gruppo Facebook: "L'ultima peste d'Europa" - contributo di Fabrizio Delmastro

13 gennaio 1816, lettera da Livorno

Newsletter del 20 giugno 2020

Cari consoci,

Dal gruppo Facebook: dalla Francia al Giappone nel 1870 - contributo di Laurent Veglio

Negli anni Sessanta dell’Ottocento l

Avviso: rinvio del numero 25 di Cursores

Desideriamo informare i soci AISP e i lettori della rivista che, a causa della situazione eccezionale che stiamo vivendo, non sarà pubblicato nei tempi previsti il numero 25 di CU

Dal gruppo Facebook: dalla Francia alla Nuova Caledonia nel 1860 - contributo di Laurent Veglio

Presento una lettera imbarcata a Marsiglia il giorno 20 genn

Dal gruppo Facebook: ancora sulla convenzione austro-sarda del 1844 - contributo di Angelo Teruzzi

Nell'ambito delle numerose tariffe della convenzione del giu

Come risparmiare due soldi - contributo dal gruppo Facebook di Fabrizio Delmastro

Una inveterata abitudine dei piemontesi del XVIII secolo, er

Dal gruppo Facebook: la convenzione austro-sarda del 1° giugno 1844 - contributo di Marco Panza

1° giugno 1844: primo giorno della con