Salta al contenuto principale

Dal gruppo Facebook: circolari e stampati dal Lombardo-Veneto per la Francia, via Regno di Sardegna - contributo di Angelo Teruzzi.

Le circolari che dal Lombardo-Veneto venivano spedite in Francia non seguivano la via a nord con l'entrata in Francia attraverso il confine di Mulhouse, ma venivano inoltrate attraverso il Regno di Sardegna.

Fino al maggio del 1857 non era previsto per la Francia il porto ridotto di 5 cent. in partenza per gli stampati e io ne ho uno solo che viene tassato per 10 decimi (in nero: le tasse in decimi sono in nero) cioè come lettera non affrancata.

Dal maggio del 1857 cominciano a comparire stampati e circolari con affrancatura parziale fino al confine che recano sempre il timbro rosso P.P. (porto parziale) e sono tassati in arrivo per 10 centesimi (in inchiostro carminio, per differenziarli dai decimi). Spesso queste circolari portano scritto con lo stesso inchiostro "imprimé". Dal 1° gennaio 1858, con la nuova convenzione, gli stampati pagano 15 cent ma in P.D. senza più alcuna tassa a destino. Questa tariffa viene trasformata in 6 soldi con l'avvento del nuovo fiorino austriaco nel novembre del 1858 e continua sino al dissolvimento del Regno Lombardo-Veneto nel 1866. In genere sulle lettere compare il bollo di entrata francese Autriche-Culoz 2. Nel seguito alcune circolari a conferma di quanto qui sopra esposto.





 

Ultimi articoli

Newsletter del 26 luglio 2020

Cari consoci,

L'Académie Européenne de Philatélie premia Cursores

La rivista “Cursores”, diretta con competenza e professionalità da Paolo Zavattoni e pubblicata dall’AISP, è stata insignita del prestigioso Prix AEP de la Presse Phil

Dal gruppo Facebook: una lettera "pesante" da Firenze a Venezia nel 1835 - contributo di Marco Panza

1835: da Firenze a Venezia.

Dal gruppo Facebook: "L'ultima peste d'Europa" - contributo di Fabrizio Delmastro

13 gennaio 1816, lettera da Livorno

Newsletter del 20 giugno 2020

Cari consoci,

Dal gruppo Facebook: dalla Francia al Giappone nel 1870 - contributo di Laurent Veglio

Negli anni Sessanta dell’Ottocento l

Avviso: rinvio del numero 25 di Cursores

Desideriamo informare i soci AISP e i lettori della rivista che, a causa della situazione eccezionale che stiamo vivendo, non sarà pubblicato nei tempi previsti il numero 25 di CU

Dal gruppo Facebook: dalla Francia alla Nuova Caledonia nel 1860 - contributo di Laurent Veglio

Presento una lettera imbarcata a Marsiglia il giorno 20 genn