Skip to main content
News

UNA MOSTRA RETROSPETTIVA PER I CALENDARI POSTALI AUGURALI DEL PERIODO AUSTROUNGARICO

Immagine_4Si inaugura mercoledì 13 gennaio, alle 11.30, la nuova mostra “Il calendario postale…… un augurio antico!”, con la quale si apre la serie di mostre  previste  per il 2010 al Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa di Trieste di piazza Vittorio Veneto n. 1. La rassegna è stata curata dal collezionista Antonio Paladini, con il coordinamento del curatore museale Chiara Simon e in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste. La nuova mostra presenta un centinaio di calendari d’epoca, tutti originali, editi tra il 1893 e il 1919. Si tratta di piccoli calendari ricchi di notizie, curiosità e indicazioni sulle tariffe postali che venivano distribuiti ai propri affezionati clienti dai postini asburgici all’inizio del Novecento. Attorno al 1875 compaiono i primi esemplari del genere, calendari augurali a beneficio del fondo pensioni e vedove del portalettere austroungarico. I portalettere li consegnavano ai cittadini che corrispondevano loro una piccola mancia, cifra che veniva per l’appunto versata nel fondo succitato. Dapprima pubblicati in monocromia, successivamente i calendarietti vennero realizzati in quadricromia. La pagina di copertina presenta l’immagine allegorica del postino, oltre all’anno e agli auguri. All’interno, oltre alle inserzioni pubblicitarie, si trovano una poesia per il nuovo anno, il calendario, alcune vignette umoristiche e infine le tariffe postali vigenti all’epoca. La tradizione che vuole i postini distribuire i calendari sussiste tuttora in Austria, e i fondi vengono depositati nei medesimi fondi. La mostra sarà visitabile dal 14 gennaio sino al 27 febbraio compreso. Gli orari sono i seguenti: da lunedì al sabato dalle 09.00 alle 13.00. Per informazioni, è possibile telefonare allo 040/6764264, oppure per  mail a musepostaletrieste@posteitaliane.it Trieste, 12 gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA: Ufficio Comunicazione Territoriale Veneto – Trentino A.A. – Friuli Venezia Giulia-Piazza Vittorio Veneto 1 – 34132 Trieste – tel. 040/6764560

Ultimi articoli

AISP e RAHFHP: una collaborazione che si consolida

Sabato 16 dicembre 2023 si è svolto l'abituale incontro annuale organizzato da AISP e Unione Filatelica Lombarda. L'evento si è svolto presso l'Enterprise Hotel a Milano.

Le conferenze - i testi delle presentazioni

In questa sezione vengono pubblicati, in ordine cronologico e a beneficio esclusivo dei soci, i file pdf delle presentazioni che gli autori delle stesse hanno concesso ad AISP per la diffusione al

Conferenze e pranzo degli auguri 2023. La Real Academia Hispánica de Filatelia e Historia Postal ospite di AISP.

Sabato 16 dicembre 2023 a partire dalle ore 10 presso l’Enterprise Hotel, Corso Sempione 91, Milano si svolgerà un evento congiunto organizzato

Pubblicato il numero 32 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 32 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei

Assemblea straordinaria dei soci - 16 dicembre 2023

Milano, 16 novembre 2023  

AISP a Postgeschichte Live 2023

Si è svolta dal 26 al 28 ottobre l'annuale edizione dell'evento Postgeschichte Live 2023 presso la fiera di Ulm, città del Baden-Württemberg.

Newsletter del 23 ottobre 2023

Cari consoci,

Cursores - medaglia d'oro a IBRA 2023

È con vivo piacere che AISP comunica che la rivista da essa edita, Cursores, è stata premiata con la medaglia d'oro (90 punti) all'esposizione mondiale FIP IBRA 2023 svoltasi a Essen dal 25 al 28 m

Pubblicato il numero 31 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 31 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei culto