Skip to main content
News

Filatelia: anche i francobolli celebrano l'Unità d'Italia

ProgrammaUnitàdItalia Roma, 13 luglio 2010 - Prende corpo il Programma filatelico per il 2011 La Consulta per l'emissione delle carte valori postali e la filatelia, organo tecnico-consultivo del Ministero dello Sviluppo Economico con il compito di esprimere pareri sulle questioni di politica filatelica nazionale, si è riunita oggi sotto la presidenza del Viceministro Paolo Romani, esprimendo i propri orientamenti sulla bozza del Programma di emissioni 2011 elaborato dal Ministero. "Si tratta di un programma di ampio respiro - ha affermato Romani - caratterizzato da emissioni di elevato spessore culturale ed interesse generale. Anche per il 2011, i francobolli con cui gli italiani affrancheranno le proprie lettere e cartoline sapranno porsi come uno straordinario biglietto da visita del nostro Paese, grazie alle eccellenze che vi saranno raffigurate"."Sono rimasto colpito - ha dichiarato l'amministratore delegato di Poste Italiane Massimo Sarmi - dalla qualità delle proposte per le emissioni del 2011 della filatelia italiana, che sta riscuotendo importanti successi a livello internazionale. Poste italiane continuerà ad assicurare la sua piena collaborazione a questo importante settore". Un' ampia sezione della produzione filatelica 2011 sarà naturalmente dedicata alle celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Diversi francobolli scandiranno il calendario dei festeggiamenti per il terzo Giubileo della Nazione. Un programma nel programma, dunque, che vedrà la celebrazione di eventi storici fondamentali per la nascita del nostro Paese, insieme alla commemorazione dei Padri della Patria e di quanti hanno contribuito a unire l'Italia. Un' apposita emissione sarà anche dedicata alla mostra filatelica "Quel magnifico biennio 1859-1861" in programma alla Camera dei deputati proprio sui francobolli degli anni dell'Unità. Apposite emissioni saranno poi dedicate alle figure di grandi italiani di cui ricorrono gli anniversari come Giorgio Vasari, Emilio Salgari, Antonio Fogazzaro, Italo Svevo e Carlo Dapporto. Ampio spazio sarà anche riservato alle bellezze artistiche, culturali e paesaggistiche del Paese, con emissioni dedicate a siti di interesse quali Villa Adriana di Tivoli e l'Arco di Traiano di Benevento e ad alcuni dei più significativi orti e giardini botanici d'Italia (l'Orto botanico di Padova e il Giardino della Flora Appenninica di Capracotta). Di interesse turistico i francobolli dedicati a località del Friuli Venezia Giulia, delle Marche, del Molise e della Sardegna, nonché allo Storico Carnevale di Ivrea. Ben rappresentato anche il settore del Made in Italy che, per il 2011, punterà sull'automazione, sul tessile e sulla gastronomia. Non mancheranno poi le consuete emissioni dedicate allo sport, con emissioni sui Giochi Mondiali della Pesca Sportiva, i Campionati Europei di Tiro con l'Arco e sull'Associazione Italiana Arbitri, che nel 2011 celebrerà il centenario della fondazione. Apposite emissioni saranno anche dedicate all'Anno Internazionale della Chimica, alla Giornata Mondiale del Teatro, alle Missioni militari italiane all'estero, al centenario della Zecca, alla Giornata internazionale della donna, al cinquantenario del primo volo umano nello spazio, all'anno europeo del Volontariato, ad Amnesty International, al risparmio postale e alle Agenzie fiscali. Confermati infine gli appuntamenti fissi con i francobolli dedicati alla squadra che si aggiudicherà il campionato di calcio di serie A, al filone "Europa", alla Giornata della Filatelia, a Roma Capitale, alla Manifestazione filatelica nazionale ed al Santo Natale. COMUNICATO STAMPA - Ufficio Stampa - via Molise, 2 - 00187 Roma tel. 06.42043.4315/4235/4844/ - fax 06.4788.7878 ufficio.stampa@sviluppoeconomico.gov.it - www.sviluppoeconomico.gov.it

Ultimi articoli

AISP e RAHFHP: una collaborazione che si consolida

Sabato 16 dicembre 2023 si è svolto l'abituale incontro annuale organizzato da AISP e Unione Filatelica Lombarda. L'evento si è svolto presso l'Enterprise Hotel a Milano.

Le conferenze - i testi delle presentazioni

In questa sezione vengono pubblicati, in ordine cronologico e a beneficio esclusivo dei soci, i file pdf delle presentazioni che gli autori delle stesse hanno concesso ad AISP per la diffusione al

Conferenze e pranzo degli auguri 2023. La Real Academia Hispánica de Filatelia e Historia Postal ospite di AISP.

Sabato 16 dicembre 2023 a partire dalle ore 10 presso l’Enterprise Hotel, Corso Sempione 91, Milano si svolgerà un evento congiunto organizzato

Pubblicato il numero 32 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 32 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei

Assemblea straordinaria dei soci - 16 dicembre 2023

Milano, 16 novembre 2023  

AISP a Postgeschichte Live 2023

Si è svolta dal 26 al 28 ottobre l'annuale edizione dell'evento Postgeschichte Live 2023 presso la fiera di Ulm, città del Baden-Württemberg.

Newsletter del 23 ottobre 2023

Cari consoci,

Cursores - medaglia d'oro a IBRA 2023

È con vivo piacere che AISP comunica che la rivista da essa edita, Cursores, è stata premiata con la medaglia d'oro (90 punti) all'esposizione mondiale FIP IBRA 2023 svoltasi a Essen dal 25 al 28 m

Pubblicato il numero 31 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 31 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei culto