Skip to main content
Eventi

Progetto Filatelia e scuola: mostra filatelica “IL FRANCOBOLLO… oltre ogni confine”.

L'Associazione Italiana di Storia Postale, fra i sostenitori di questo progetto giunto al suo 6° anniversario, ricorda che il 2 maggio 2016 ore 15,00, presso l’ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA DE CUPIS – ROMA, si inaugura la mostra filatelica “IL FRANCOBOLLO… oltre ogni confine”. Mostra inserita nell’ambito del Progetto Filatelia e Scuola già operante nell’Istituto sin dall’anno scolastico 2010. Inserito nel POF della Scuola quale progetto storico, con la partecipazione di tutte le discipline curricolari, ha coinvolto: - n° 16 classi tra III, IV e V; - n° 350 alunni; - n° 20 docenti. La mostra è divisa in due settori per un complessivo di venti pannelli messi a disposizione da Poste Italiane-Filatelia. - 1° settore: esposizione delle riproduzioni grafico-pittoriche di francobolli, accompagnate con le loro caratteristiche, realizzate dagli alunni delle classi terze, sulle tematiche programmate dagli insegnanti; - 2° settore: esposizione dei francobolli relativi alle tematiche programmate per le classi quarte e quinte; L’esposizione delle tematiche rappresenta l’evento conclusivo di un ciclo progettuale svolto nel corso dell’anno scolastico riguardante l’insegnamento della Storia Postale dalle origini ai giorni nostri, della nascita del francobollo, della sua funzione, delle sue caratteristiche e della relativa classificazione, delle tecniche di manutenzione e conservazione, dell’uso degli strumenti del collezionista. Ogni alunno ha avuto a disposizione un “Kit filatelico” composto da cartellina, francobolli, FDC, cartoline, odontometro, lente di ingrandimento, fogli di Catalogo francobolli, ecc. Hanno aderito e sostenuto il Progetto: Poste Italiane-Filatelia, Federazione fra le Società Filateliche Italiane, Associazione Filatelica Numismatica Italiana “Alberto Diena”; Associazione Italiana di Storia Postale, Vaccari Filatelia-Editoria, L’Informazione del Collezionista, FILARTE, Francesco Maria Amato-Editore, Philatelia FISCHER, CIFO e Catalogo Specializzato. L’ingresso della mostra è libero con il seguente orario: - dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 – 16,00 Mezzi pubblici dalla stazione Termini: - tram 14 (scendere ultima fermata di Via Prenestina), quindi autobus n° 112, 313, 314 (scendere Piazza Cesare De Cupis) Referente del Progetto Filatelia e Scuola : Dott.ssa Djana ISUFAJ

Ultimi articoli

AISP e RAHFHP: una collaborazione che si consolida

Sabato 16 dicembre 2023 si è svolto l'abituale incontro annuale organizzato da AISP e Unione Filatelica Lombarda. L'evento si è svolto presso l'Enterprise Hotel a Milano.

Le conferenze - i testi delle presentazioni

In questa sezione vengono pubblicati, in ordine cronologico e a beneficio esclusivo dei soci, i file pdf delle presentazioni che gli autori delle stesse hanno concesso ad AISP per la diffusione al

Conferenze e pranzo degli auguri 2023. La Real Academia Hispánica de Filatelia e Historia Postal ospite di AISP.

Sabato 16 dicembre 2023 a partire dalle ore 10 presso l’Enterprise Hotel, Corso Sempione 91, Milano si svolgerà un evento congiunto organizzato

Pubblicato il numero 32 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 32 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei

Assemblea straordinaria dei soci - 16 dicembre 2023

Milano, 16 novembre 2023  

AISP a Postgeschichte Live 2023

Si è svolta dal 26 al 28 ottobre l'annuale edizione dell'evento Postgeschichte Live 2023 presso la fiera di Ulm, città del Baden-Württemberg.

Newsletter del 23 ottobre 2023

Cari consoci,

Cursores - medaglia d'oro a IBRA 2023

È con vivo piacere che AISP comunica che la rivista da essa edita, Cursores, è stata premiata con la medaglia d'oro (90 punti) all'esposizione mondiale FIP IBRA 2023 svoltasi a Essen dal 25 al 28 m

Pubblicato il numero 31 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 31 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei culto