Skip to main content
News

La Giornata Tassiana di sabato 25 giugno 2011

DSCN1657 Cornello dei Tasso, l'antico borgo medievale del Comune di Camerata Cornello, patria della nobile famiglia Tasso che ha dato i natali a generazioni di corrieri ed organizzatori postali in tutta Europa, oltre che a letterati del calibro di Torquato Tasso, ha ospitato sabato 25 giugno la tradizionale Giornata Tassiana, organizzata dal Museo dei Tasso e della Storia Postale in collaborazione con l'Associazione per lo Studio della Storia Postale e con l'Associazione Amici del Museo. Come ogni anno, un ricco programma ha riunito estimatori ed amici provenienti da varie parti d'Italia e dall’Estero per scambiare opinioni ed idee e per ritrovarsi attorno al tradizionale tavolo conviviale, utile per rinsaldare vecchie o nuove amicizie all'insegna della cultura. Quest'anno l'avvenimento è stato impreziosito dalla presenza della Baronessa Maria Verena Taxis Bordogna Valnigra, da suo marito avvocato Mauro Rubino Sammartano (Presidente della Corte Arbitrale Europea) e dal figlio Ruggero, che hanno apprezzato molto le iniziative che tengono ben vivo il nome ed il ricordo dei loro antenati. Presenti tra gli studiosi ed appassionati di storia postale Paolo Vollmeier di Lugano, Klaus Schopfer di Innsbruck, Hubert Jungwirth di Gries am Brenner, storico postale, che cura da anni una rubrica mensile di prefilatelia della rivista austriaca federale "Die Briefmarke" ed anche gli italiani Thomas Mathà e Lorenzo Carra. La giornata è cominciata, come da programma, con l'inaugurazione della mostra “Le vie postali d'Europa”, organizzata dal direttore del Museo Adriano Cattani, incentrata soprattutto sull'attività postale dei Tasso, nell'ambito della collaborazione in atto da molti anni tra il Museo e l'Associazione per lo Studio della Storia Postale, rappresentata dal suo presidente Paolo Fabrizio. La Mostra è ospitata nelle sale di “Via Mercatorum”, posta sotto i portici dell'antica via mercantile che percorreva la Valle Brembana, e resterà aperta al pubblico fino al 30 settembre prossimo. Il Sindaco Gianfranco Lazzarini ed il responsabile dei servizi culturali del Museo Tarcisio Bottani hanno esposto il resoconto sullo stato di avanzamento del programma culturale 2012-2017, allungato al 2018, che oltre alla Mostra inaugurata nell'occasione, la prima nell'ambito del programma pluriennale, ha visto il raggiungimento di un accordo con l'Università di Innsbruck per un progetto di ricerca e pubblicazione dei documenti relativi ai Tasso di Innsbruck, come ramo Borgogna della famiglia e come organizzatori delle linee postali collegate con l'ufficio dell'importante città tirolese. Altro progetto già in corso è quello relativo al piano di ricerca dei documenti tassiani eseguita da Marco Gerosa, inviato dal Museo presso l'Archivio di Stato di Milano. La sua interessante relazione, intesa ad esporre i risultati finora raggiunti, ha permesso agli attenti uditori di apprezzare il lavoro finora svolto ed anche i piacevoli aneddoti riguardanti la famiglia, scaturiti dall'esame dei documenti rintracciati. Ha fatto seguito l' Assemblea dell'Associazione Amici del Museo dei Tasso e della Storia Postale, sotto la direzione del Presidente Giovanni Pietro Salvi, che ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo per l'anno 2010 e per acclamazione il rinnovo delle cariche sociali 2011-2012. Paolo Vollmeier, nominato socio onorario, ha voluto ringraziare donando al museo una preziosa pubblicazione settecentesca sui Corrieri Veneti. Un pranzo con menu tipicamente brembano ha concluso la giornata con un arrivederci alla prossima occasione. Adriano Cattani

Ultimi articoli

AISP e RAHFHP: una collaborazione che si consolida

Sabato 16 dicembre 2023 si è svolto l'abituale incontro annuale organizzato da AISP e Unione Filatelica Lombarda. L'evento si è svolto presso l'Enterprise Hotel a Milano.

Le conferenze - i testi delle presentazioni

In questa sezione vengono pubblicati, in ordine cronologico e a beneficio esclusivo dei soci, i file pdf delle presentazioni che gli autori delle stesse hanno concesso ad AISP per la diffusione al

Conferenze e pranzo degli auguri 2023. La Real Academia Hispánica de Filatelia e Historia Postal ospite di AISP.

Sabato 16 dicembre 2023 a partire dalle ore 10 presso l’Enterprise Hotel, Corso Sempione 91, Milano si svolgerà un evento congiunto organizzato

Pubblicato il numero 32 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 32 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei

Assemblea straordinaria dei soci - 16 dicembre 2023

Milano, 16 novembre 2023  

AISP a Postgeschichte Live 2023

Si è svolta dal 26 al 28 ottobre l'annuale edizione dell'evento Postgeschichte Live 2023 presso la fiera di Ulm, città del Baden-Württemberg.

Newsletter del 23 ottobre 2023

Cari consoci,

Cursores - medaglia d'oro a IBRA 2023

È con vivo piacere che AISP comunica che la rivista da essa edita, Cursores, è stata premiata con la medaglia d'oro (90 punti) all'esposizione mondiale FIP IBRA 2023 svoltasi a Essen dal 25 al 28 m

Pubblicato il numero 31 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 31 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei culto