Skip to main content
News

Gli AUTOGRAFI catalogati e quotati dall'UNIFICATO

autografi2013-3COMUNICATO STAMPA UNIFICATO TOTO’ il più ricercato … ma LEOPARDI raggiunge anche i 30.000 euro! In 512 pagine sono quasi 3.000 gli autografi di personaggi illustri italiani, classificati e quotati. Negli ultimi tempi non si scrive quasi più a mano come una volta. I computer, i tablet, i cellulari stanno prendendo il sopravvento sulla calligrafia. E’ così che si rivalutano e apprezzano sempre di più le testimonianze autografe che ci hanno lasciato non solo i nostri nonni o genitori ma anche i letterati, artisti o scienziati della nostra Italia . E le loro firme diventano sempre più oggetti da collezione. Le firme di Totò, Fellini, Rossellini, Magnani, Sordi sono alcuni dei nuovi autografi catalogati nella seconda edizione del catalogo degli AUTOGRAFI italiani dal 1800 ad oggi. Il più ricercato autografo tra gli attori è quello di Totò, con valutazione su foto dai 300 ai 500 euro mentre su lettera manoscritta vale dai 600/800 ed oltre, dipende dal contenuto.Tra i Papi il più inseguito è Giovanni XXIII mentre raro è Giovanni Paolo I. Molto collezionato è Padre Pio con valutazioni che partono, per via della rarità, da 400/500 euro per la sola firma. Il top delle quotazioni lo raggiungono i manoscritti di Giacomo Leopardi, che variano dai 10.000 fino a 20/30.000 euro. Sempre richiesti i Padri della Patria: Cavour, Mazzini, Garibaldi, valutazioni da 500 euro in sù. Tra gli scrittori Manzoni (una lettera dai 2.000 ai 4.000 euro), ma anche Pascoli, Carducci, D'Annunzio e Marinetti e, negli ultimi anni, riscoperti Pasolini e Pavese. I compositori Donizetti, Puccini e Rossini e Verdi (una sua lettera va dai 1.500 ai 3.000 euro) sono molto gettonati. Tra i politici è sempre di moda Mussolini. Tra i più recenti Pertini. Sul podio degli sportivi: Coppi (una foto firmata 150/200 euro) e Enzo Ferrari (un semplice biglietto augurale firmato 200/300 euro). catturab Il nuovo catalogo Unificato degli Autografi italiani dal 1800 ad oggi, aiuta quindi a riscoprire alcuni aspetti della scrittura autografa mettendo in luce un aspetto economico, quello del mercato collezionistico, da non trascurare. Il volume inizia con una “Breve introduzione alla grafologia” e alle sue tecniche, la “Guida al collezionismo d’autografi” e una indicazione sulle “Perizie grafiche su base grafologica”. Quindi vengono classificati e quotati quasi 3.000 autografi di protagonisti della storia, cultura, arte e sport italiani non più in vita. Per oltre 1.500 di questi illustri personaggi viene anche riprodotta la loro firma autografa. Particolare attenzione è stata prestata nella stesura delle 90 pagine intere dedicate ai personaggi più importanti, i “Big” con la divisione delle quotazioni per periodo storico e con molte riproduzioni di documenti originali. Le quotazioni indicative assegnate ad ogni firma autografa sono state stabilite facendo riferimento ai prezzi di vendita dei commercianti e ai realizzi delle principali aste del settore. L’autore, Sebastiano Cilio (grafologo e Perito della Camera di Commercio di Milano e del Collegio Lombardo Periti Esperti Consulenti), è stato coadiuvato nella stesura dell’opera dall’esperto collezionista Roberto Toniutti. Il volume è stato edito dalla casa editrice CIF - UNIFICATO, dal 1974 specializzata in pubblicazioni e cataloghi per il collezionismo come francobolli, marche da bollo, monete, santini e figurine Liebig. “Autografi italiani dal 1800 ad oggi” , 512 pagine, prezzo di copertina 34 euro, lo si può richiedere all’editore. C.I.F. srl – Via S.Maria Valle, 5 – 20123 Milano – tel 02.877139 fax 02.72022135 - info@unificato.it – www.unificato.it

Ultimi articoli

AISP e RAHFHP: una collaborazione che si consolida

Sabato 16 dicembre 2023 si è svolto l'abituale incontro annuale organizzato da AISP e Unione Filatelica Lombarda. L'evento si è svolto presso l'Enterprise Hotel a Milano.

Le conferenze - i testi delle presentazioni

In questa sezione vengono pubblicati, in ordine cronologico e a beneficio esclusivo dei soci, i file pdf delle presentazioni che gli autori delle stesse hanno concesso ad AISP per la diffusione al

Conferenze e pranzo degli auguri 2023. La Real Academia Hispánica de Filatelia e Historia Postal ospite di AISP.

Sabato 16 dicembre 2023 a partire dalle ore 10 presso l’Enterprise Hotel, Corso Sempione 91, Milano si svolgerà un evento congiunto organizzato

Pubblicato il numero 32 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 32 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei

Assemblea straordinaria dei soci - 16 dicembre 2023

Milano, 16 novembre 2023  

AISP a Postgeschichte Live 2023

Si è svolta dal 26 al 28 ottobre l'annuale edizione dell'evento Postgeschichte Live 2023 presso la fiera di Ulm, città del Baden-Württemberg.

Newsletter del 23 ottobre 2023

Cari consoci,

Cursores - medaglia d'oro a IBRA 2023

È con vivo piacere che AISP comunica che la rivista da essa edita, Cursores, è stata premiata con la medaglia d'oro (90 punti) all'esposizione mondiale FIP IBRA 2023 svoltasi a Essen dal 25 al 28 m

Pubblicato il numero 31 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 31 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei culto