Skip to main content
News

Gli esiti dell'incontro a Roma sugli Stati Generali della Filatelia organizzato dall'AFIP

StatiGenerali20140121 All’evento hanno partecipato tutte le realtà che operano nel settore, dal ministero dello Sviluppo economico, alle amministrazioni postali, dalle rappresentanze dei periti e quelle delle associazioni collezionistiche e dei giornalisti Roma, 22 gennaio 2014 - Un rilancio del collezionismo postale. È questo l’obiettivo degli Stati generali della filatelia, il cui primo incontro si è svolto ieri a Roma per iniziativa dell’Associazione filatelisti italiani professionisti, una realtà che accomuna circa duecento commercianti attivi nel settore. Hanno partecipato rappresentanti del ministero allo Sviluppo economico (competente per le attività postali), tutte le amministrazioni postali dell’area (Italia, San Marino, Vaticano e Sovrano militare Ordine di Malta), la più grande azienda del comparto (Bolaffi), la Borsa filatelica nazionale, l’Associazione periti filatelici italiani professionisti, la Federazione fra le società filateliche italiane, l’Unione stampa filatelica italiana. Dietro, gli addetti e i tantissimi che si divertono studiando e collezionando francobolli. Obiettivo dell’incontro è far crescere il numero degli appassionati, per uno degli hobby ancora oggi fra i più gettonati al mondo, interrogandosi sul perché collezionare francobolli. “È la prima volta che ci siamo confrontati in questo modo”, ha dichiarato la responsabile filatelia di Poste italiane, Marisa Giannini. Nel passato si sono svolti alcuni incontri paragonabili, ma non prevedevano sviluppi ulteriori dal semplice intervento di conferenzieri. Durante l’evento sono state raccolte numerose idee da valutare, in funzione di priorità e fondi: una pubblicazione destinata agli insegnanti, la realizzazione di trasmissioni televisive di diverso tipo (come ad esempio il quiz), un portale internet, una società di scopo per acquistare i francobolli che sono in eccedenza sul mercato, la partecipazione a fiere di altro genere, un regalo coordinato per chi scrive la letterina per Babbo Natale, un’emissione con sovrapprezzo, una “app” dedicata, e soprattutto una maggiore comunicazione. Nella giornata dedicata agli Stati generali, è nato un comitato composto dai rappresentanti di Afip, Bolaffi e Poste italiane, che cercherà di risolvere e proporre diverse alternative sulle problematiche relative al settore filatelico. Nel prossimo appuntamento, che si svolgerà a breve, i partecipanti si confronteranno su progetti concreti. “I rappresentanti dell’Afip -dice il presidente della stessa, Andrea Mulinacci- sono soddisfatti dell’esito di questo primo incontro, che ha portato al confronto su tematiche comuni i maggiori attori del mondo filatelico nazionale; molte le idee e i progetti presentati. Si può pertanto considerare un buon punto di partenza. Ciò che è apparso immediatamente evidente è la grande volontà di fare. Sono state individuate delle azioni di breve e lungo periodo, per le quali il pool valuterà l’effettiva realizzazione”. Scarica il file pdf del comunicato stampa AFIP, cliccando QUI

Ultimi articoli

AISP e RAHFHP: una collaborazione che si consolida

Sabato 16 dicembre 2023 si è svolto l'abituale incontro annuale organizzato da AISP e Unione Filatelica Lombarda. L'evento si è svolto presso l'Enterprise Hotel a Milano.

Le conferenze - i testi delle presentazioni

In questa sezione vengono pubblicati, in ordine cronologico e a beneficio esclusivo dei soci, i file pdf delle presentazioni che gli autori delle stesse hanno concesso ad AISP per la diffusione al

Conferenze e pranzo degli auguri 2023. La Real Academia Hispánica de Filatelia e Historia Postal ospite di AISP.

Sabato 16 dicembre 2023 a partire dalle ore 10 presso l’Enterprise Hotel, Corso Sempione 91, Milano si svolgerà un evento congiunto organizzato

Pubblicato il numero 32 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 32 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei

Assemblea straordinaria dei soci - 16 dicembre 2023

Milano, 16 novembre 2023  

AISP a Postgeschichte Live 2023

Si è svolta dal 26 al 28 ottobre l'annuale edizione dell'evento Postgeschichte Live 2023 presso la fiera di Ulm, città del Baden-Württemberg.

Newsletter del 23 ottobre 2023

Cari consoci,

Cursores - medaglia d'oro a IBRA 2023

È con vivo piacere che AISP comunica che la rivista da essa edita, Cursores, è stata premiata con la medaglia d'oro (90 punti) all'esposizione mondiale FIP IBRA 2023 svoltasi a Essen dal 25 al 28 m

Pubblicato il numero 31 di Cursores

Inizia in questi giorni la distribuzione ai soci del numero 31 della rivista Cursores, al solito ricco di articoli ad ampio spettro, capaci di soddisfare i gusti collezionistici dei culto